Stai attualmente visualizzando Baby K – Biografia

Baby K – Biografia

Chi è Baby K?

Baby K, vero nome Claudia Nahum, è una cantante italiana nata il  5 febbraio 1983, a Singapore, che negli ultimi anni si è affermata nel mondo della musica grazie ad una serie di brani di successo, che sono divenuti anche dei veri e propri tormentoni estivi.

Dotata di grande stile e carisma, Baby K è divenuta famosa nell’ambito del pop rap. Ecco alcune note biografiche della cantante.

La vita privata di Baby K

Baby K è nata nel sud della Malesia, dove i suoi genitori italiani si trovavano per il lavoro del padre, un noto geofisico.

Proprio questa sua professione porta la famiglia di Claudia Nahum a girare molto il mondo e, in una larga parte della sua adolescenza, vive a Londra frequentando una scuola di musica molto famosa, la Harrow School of Young Musicians, dove ha la possibilità di mettere subito in mostra la sua passione per la musica.

Negli anni seguenti, con il ritorno in Italia, si trasferisce nella capitale e si interessa all’MC’ing, un’evoluzione del rap, riuscendo a farsi strada in un primo momento a livello locale e successivamente a quello nazionale.

Fin dai primi anni del nuovo secolo, Baby K si fa conoscere anche per un’altra attività, quella della conduzione di programmi in radio sul rap.

2012 inizio della carriera

Una delle sue prime apparizioni in grande stile è del 2012, quando viene chiamata ad aprire il concerto di Niky Minaj, la famosa rapper statunitense.

2018 – 2019 Continua…

Altre sue apparizioni in televisione riguardano la partecipazione, per due anni consecutivi, 2018 e 2019, alla giuria del programma Sanremo Young con Mara Maionchi e Elisabetta Canalis.

Per quanto riguarda il suo nome d’arte è dovuto alla sua statura, 163 centimetri, ed al fatto che tutti i suoi amici la chiamassero in questo modo.

Sul corpo di Baby K sono presenti diversi tatuaggi, e tra questi anche due scritte che ricordano i suoi successi ed i dischi venduti, “Gold” e “Platinum” collegati ai riconoscimenti avuti dai suoi brani.

SINTESI…

La prima svolta importante della sua carriera avviene nel 2006, quando inizia a collaborare con Amir, poi nel 2008 arriva il primo lp da cantante solista, intitolato S.O.S. seguito, nel 2020 da un secondo lp intitolato Femmina Alfa.

Tre anni dopo, nel 2013 esce il suo primo album ufficiale, prodotto da Tiziano Ferro ed intitolato Una seria.

In questo album è contenuta la prima vera canzone di successo, dal titolo Killer, che viene cantata proprio in un duetto con Tiziano Ferro, diventando rapidamente uno dei tormentoni di quell’estate.

Il secondo album arriva nel 2015, intitolato Kiss bang bang e comprende un altro tormentone, Roma Bangkok, cantato con Giusy Ferreri e che conquista il disco di platino, vendendo più di 500mila copie.

Altri successi sono quello del 2018 con Da zero a cento e quello del 2019, quando pubblica Playa, che ha ottenuto numerosissimi passaggi radiofonici durante l’estate dello stesso anno.

Quest’anno l’artista è pronta nuovamente a scalare tutte le classifiche con il brano Non mi basta più, realizzato in collaborazione con la nota influencer Chiara Ferragni.

Lascia un commento