Stai attualmente visualizzando Farruko debutta “La Toxica” una nuova era musicale

Farruko debutta “La Toxica” una nuova era musicale

Il Reggaetonero anticipa ai fans che entro fine anno debutterà il nuovo album.

Farruko spiega che il motivo che non aveva fatto una canzone tutta tutta sua è perché per due anni a collaborato con vari artisti.
Farruko spiega che il motivo che non aveva fatto una canzone tutta tutta sua è perché per due anni a collaborato con vari artisti.

Il reggaetonero portoricano Farruko ha pubblicato questo venerdì la canzone e il video musicale “La Tóxica”, il primo singolo del suo prossimo album con la pubblicazione, ha detto che segnerà una “nuova era musicale” nella sua carriera, perché avrà poche collaborazioni e si distinguerà come solista, come ha fatto all’inizio.

E inoltre dichiara che nel suo nuovo album ci saranno pochissime collaborazioni.

“Il tema apre la strada per riportare Farruko come interprete solista e preparare le persone a quello che sarà il mio nuovo album”, ha dichiarato Carlos Efrén Reyes, il nome dell’artista, dalla sua residenza a Miami.

Inoltre ha dichiarato che il suo prossimo album, che spera di pubblicare entro la fine dell’anno. Ci saranno canzoni con pochi collaboratori a differenza del precedente album “Gangalee”; che ci sono stati almeno 11 ospiti tra cui: cui Bad Bunny, Pedro Capó, J Balvin, Zion & Lennox, Anuel AA, Manuel Turizo, Justin Quiles e Don Omar.

“A volte i ‘featurings’ (collaborazioni) normalmente sono con artisti famosi, ma non questa volta. Ci sono occasioni che collaboro anche con persone non famose che non ho mai lavorato”, così ha ammesso.

Collaborazioni eccezionali di Farruko

Negli ultimi due anni, alcune delle più importanti collaborazioni di Farruko sono state “Calma” (remix) con Pedro Capó, “Tiburones” (remix) con Ricky Martin, “Fantasías” con Rauw Alejandro, “Si se me dyes que si “Con il gruppo Reik e Camilo e” Perreo Intenso “con Ankhal, Guaynna e Kevvo.

“Il mondo pop mi ha aperto le porte. È strano, perché a volte chiamano i produttori di reggaeton per collaborare perché stanno facendo numeri o la canzone è top. Nel mio caso ho notato che gli artisti mi chiamano perché amo il loro stile, anche se li rovino un po ‘, ma senza perdere l’essenza e creando una buona fusione “, ha detto Farruko.

Tali collaborazioni con cantanti pop hanno portato a successi e altri temi saranno presto aggiunti prodotti insieme a Enrique Iglesias e Luis Fonsi.

L’artista ha riferito che la creazione di “La Tóxica” è avvenuta sull’isola di Roatán, in Honduras, dove lui e un gruppo di produttori musicali si sono riuniti per produrre le canzoni per il nuovo album.

La canzone “La Tóxica”, scritta da Farruko e dal suo produttore musicale, il cubano Marcos Gerardo Pérez, meglio noto come Sharo Towers, K4G e Ghetto, consiste in tre cambi di ritmi musicali.

Farruko ha spiegato che ha deciso di incorporare tre ritmi musicali nella sua nuova canzone, perché “le persone si annoiano in ascoltare i stessi ritmi nella stessa canzone”.

“La canzone inizia piano e poi aumenta l’intensità. Inoltre, affinché vedano che canto, faccio rap, metto reggaeton e aggiungo la “old school” (vecchia scuola), che è la nostra radice “, così ha spiegato.

Lascia un commento