Stai attualmente visualizzando Myke Towers fa vibrare il palco dello Stadio Olimpico di Barcellona
Myke Towers fa vibrare il palco dello Stadio Olimpico di Barcellona

Myke Towers fa vibrare il palco dello Stadio Olimpico di Barcellona

Myke Towers fa vibrare il palco dello Stadio Olimpico di Barcellona, nel Concerto con il quale inizia il suo tour in Spagna

Grande concerto di Myke Towers a Barcellona, con pubblico presente, tutti i partecipanti sono stati obbligati a rispettare tutte le misure sanitarie anti Covid-19.

I migliaia di partecipanti hanno potuto assistere allo spettacolo da seduti con posti numerati, purtroppo molti dei fan di Myke Towers sono rimasti delusi, visto che non c’erano abbastanza biglietti per entrare, infatti i biglietti per il concerto sono finiti nel giro di pochi giorni a causa della capienza consentita per rispettare le misure Covid-19, così gli organizzatori “Reggaeton Beach Festival” giorni prima dell’evento avevano annunciato il Sold Out del concerto!.

Lo spettacolo si è svolto lo scorso giovedì 2 settembre, presso lo Stadio Olimpico di Barcellona Montjuic, ​​interminabili file per vedere dal vivo l’artista portoricano Myke Towers, uno dei principali interpreti del genere urban latino nel mondo.

I fan dell’artista hanno vibrato eccitati e felici, hanno cantato e ballato nei loro posti al ritmo di tutte le sue canzoni.

Molti dei presenti hanno provato a non rispettare le norme di sicurezza provando ad alzarsi ed spostarsi dai loro posti, ma la sicurezza ha tenuto alta la guardia per tutto il tempo. Tuttavia, le migliaia di persone presenti hanno indossato la mascherina per tutto l’evento.

Il tour di Myke Towers in Spagna è iniziato a Barcellona; infatti questo concerto fa parte del suo primo tour mondiale, “Myke Towers The Young King: The Tour”.

Il tour è iniziato il 1 agosto a Orlando, in Florida (USA) e porterà a Towers in più di 37 tappe in tutto il mondo, comprese le principali città degli Stati Uniti, del Messico, della Colombia, della Spagna e della Svizzera.

“Sono entusiasta di poter finalmente fare questo tour, il mio tour era previsto per aprile dello scorso anno… abbiamo dovuto purtroppo sospendere tutto il nostro lavoro che già era pianificato per il tour”, ha aggiunto di recente l’artista in un comunicato stampa.

“Tuttavia, ora siamo tornati e non vedo l’ora di condividere con i miei fan che mi sono mancati così tanto, tutte le emozioni che solo un concerto riesce a dare. Siamo pronti anzi prontissimi per spaccare tutto” ha sottolineato.

Myke Towers nel giro del suo tour salirà a grandi scenari e si presenterà in grandi auditorium del paese spagnolo ha fatto tappa anche a Bilbao il 3 settembre e al festival Starlite a Marbella (Málaga), il giorno successivo.

Dopo la presentazione del cantante nella città svizzera di Zurigo, tornerà in Spagna per esibirsi il 12 settembre al Marina Sur di Valencia; il 16, all’Auditorium Rocío Jurado di Siviglia; il 17 nella città di Puerto de Santa María, a Cadice (precisamente a DSoko), e il 18 a Madrid.

Towers, il cui vero nome è Michael Torres (San Juan, 1994), ha presentato dal vivo le canzoni del suo ultimo album, “Lyke Mike” (2021), che ha accumulato 15 settimane come album più ascoltato in “streaming” in Spagna.

Cristina Zambrano León

Credits Foto: Reggaeton Beach Festival

Puoi leggere questo articolo in spagnolo su Expreso Latino il giornale in lingua spagnola per la comunità latinoamericana in Italia:  Myke Towers rompe tarima en Barcelona entre miles de espectadores!

Lascia un commento